Indirizzo:

Via F.lli Orsi, 19 50012 - Bagno a Ripoli (FI)

La dott.ssa Paola Prandi entra in servizio come medico di medicina generale

Da domani 1 agosto 2019 entra in servizio come medico di medicina generale la dott.ssa Paola Prandi.

La dott.ssa riceverà i pazienti nell’ambulatorio numero 3 il giovedì, dalle 9 alle 11.

Per consultare l’elenco completo dei medici di famiglia che ricevono al Poliambulatorio Bagno a Ripoli e avere maggiori informazioni sui loro giorni e orari di servizio vi invitiamo a consultare la pagina dedicata alla medicina generale.

Vi auguriamo una buona estate!

Visita ortopedica a Bagno a Ripoli con il dott. Ciardo

Al Poliambulatorio Bagno a Ripoli disponiamo da tempo di un ambulatorio di ortopedia con il dott. Giancarlo Ciardo, il cui profilo è consultabile nella pagina dedicata all’ortopedia.

Visita ortopedica a Bagno a Ripoli

Il primo incontro con l’ortopedico avviene attraverso la prima visita ortopedica, nella quale il medico esegue l’anamnesi del paziente, diagnostica eventuali patologie o prescrive ulteriori esami di accertamento.

Nella visita ortopedica, il medico studia la struttura e le funzionalità dell’apparato locomotore con lo scopo di individuare patologie alla colonna vertebrale, agli arti superiori o inferiori. Molto comuni sono l’artrosi, problemi ai legamenti del ginocchio e al menisco, la sindrome del tunnel carpale, la sindrome da compressione del nervo ulnare, la fascite plantare e non solo.

In una visita ortopedica si valutano la postura, la forza muscolare, l’ampiezza dei movimenti, i riflessi ed eventuali gonfiori. Se necessario il medico prescrive esami più approfonditi, necessari per indagare il problema, come Tac, radiografie, risonanze magnetiche o esami del sangue.

Altre prestazioni ortopediche prenotabili

Tra le varie prestazioni offerte al Poliambulatorio, il dott. Ciardo effettua anche artrocentesi, ovvero il prelievo di un campione di liquido sinoviale, contenuto nella capsula articolare. L’artrocentesi ha vari obiettivi, tra cui soprattutto quello diagnostico di patologie, infiammazioni o infezioni, e dalla quale può eventualmente seguire la terapia infiltrativa.

Si segnala anche la possibilità di ricorrere preso il dott. Ciardo a mesoterapia antalgica, ovvero anti-dolore, che consiste nell’iniezione intradermica di un farmaco attraverso piccoli aghi, per curare contratture muscolari (come quelle dorsali, lombari o cervicali), tendinopatie e borsiti.

Come prenotare una visita ortopedica a Bagno a Ripoli

Come sempre, è sufficiente telefonare al nostro numero unico 055.632220 e fissare un appuntamento.

Il dott. Ciardo riceve il:

  • martedì 17:30 – 19:30

Vi aspettiamo!

Visita ostetrica a Bagno a Ripoli con l’ostetrica Kate Purkiss

E’ finalmente attivo presso il Poliambulatorio Bagno a Ripoli anche un ambulatorio di ostetricia, con l’entrata in servizio dell’ostetrica e infermiera professionale Kate Purkiss, il lunedì 10.30-12.30 e, a partire da settembre, il mercoledì 17.30-19.30.

L’entrata in servizio di un’ostetrica al Poliambulatorio coincide con l’obiettivo di ampliare sempre più l’offerta per la popolazione con prestazioni accessibili e in coordinamento con medici specialisti, medici di famiglia, pediatri e professionisti sanitari del nostro Poliambulatorio.

Visita ostetrica a Bagno a Ripoli: come funziona

L’ostetrica si approccia alla donna con un’assistenza completa laddove non ci siano problemi o complicazioni che è necessario siano seguite da un ginecologo. Le prestazioni dell’ambulatorio ostetrico si rivolgono a donne in gravidanza e non, interessano anche il pre e post parto e riguardano anche la prevenzione oncologica.

La prima visita ostetrica dura 60’ e consiste in un colloquio con l’ostetrica al fine di individuare le informazioni più importanti sulla paziente (anamnesi) e impostare al meglio il percorso (piano assistenziale) fino al termine della gravidanza. Nel caso la donna non l’abbia effettuato entro gli ultimi tre anni, è possibile eseguire anche il PAP test (30’).
Durante una visita ostetrica si discutono le modalità di diagnosi prenatale, l’igiene e la più corretta conduzione della gravidanza: dalla cura del corpo all’attività sessuale, dall’alimentazione all’esercizio fisico.

Si raccolgono inoltre dati anamnestici: dalle patologie note della madre, del partner e delle famiglie e altri dati familiari utili; eventuali interventi chirurgici, trasfusioni di sangue ricevute, storia ginecologica e/o ostetrica (altre gravidanze, eventuali aborti), allergie e stile di vita della madre.
Durante tutto il percorso ostetrico si controllano anche pressione arteriosa, altezza e peso, le condizioni dello sviluppo uterino ed esplorazione del collo dell’utero, la presentazione del feto e battito cardiaco fetale.

Molto importante per completare il percorso è anche l’esecuzione di esami del sangue e altre visite o accertamenti necessari al monitoraggio della gravidanza, da eseguire di solito a metà tra le due visite, per cui generalmente l’ostetrica rimanda la paziente al ginecologo; la paziente inoltre riporterà altri segni, problemi o sintomi possibilmente correlati alla gravidanza.

Altre prestazioni dell’ambulatorio ostetrico Bagno a Ripoli

L’ostetrica Kate Purkiss esegue varie prestazioni di supporto alla donna, alla gravidanza e di prevenzione. Tra di esse troviamo:

– Prima visita ostetrica in gravidanza (anamnesi, piano assistenziale), 60’
– Visita ostetrica in gravidanza, 30’
– Prelievo tampone vaginale, 15’ (abbinabile con visita ostetrica in gravidanza)
– Prevenzione e sostegno all’allattamento, individuale o in gruppo, 30’
– Prevenzione oncologica (pap test e palpazione mammaria, abbinabili tra loro o singoli), 30’/15’
– Assistenza gravidanza
– Visita post partum: assistenza all’allattamento, peso neonato, controllo ferite perineali e da taglio cesareo, rimozione punti/clip, controllo involuzione uterina
– Massaggio al neonato
– Riabilitazione perineale: prevenzione e trattamento delle disfunzioni del pavimento pelvico
– Moxa per il rivolgimento del podalico
– Cure ragadi capezzoli con la moxa
– Info centre

Prenota subito una visita ostetrica a Bagno a Ripoli

L’ostetrica Kate Purkiss riceve:
– Tutti i lunedì dalle 10.30 alle 12.30
– A partire da settembre anche tutti i mercoledì dalle 17.30 alle 19.30
Per prenotare è sufficiente telefonare al nostro numero unico 055.632220

Ambulatorio di Agopuntura attivo da giugno con la dott.ssa Eleonora Barghini

Sarà attivo a partire da giugno l’ambulatorio di agopuntura, gestito dalla dott.ssa Eleonora Barghini, già in servizio come geriatra presso il Poliambulatorio Bagno a Ripoli. La dott.ssa Barghini è un medico specializzato in geriatria e si è diplomata in agopuntura a Firenze nel novembre 2017 col massimo dei voti, sostenendo una tesi con il Dr. Franco Cracolici, Direttore della Scuola di Agopuntura Tradizionale Fiorentina e vicepresidente della Federazione Italiana della Società di Agopuntura.

Che cos’è l’agopuntura?

L’agopuntura è un’arte medica risalente a 2500 anni fa, dichiarata patrimonio culturale dell’Umanità dall’UNESCO nel 2010. Viene esercitata in 129 Paesi di cui 30 europei contando 10 milioni di utenti in Europa e 4 milioni in Italia. In Italia per legge viene effettuata esclusivamente dal medico-chirurgo e consiste nel posizionamento di aghi monouso, sterili, di acciaio e rame lungo il decorso dei meridiani energetici, descrivibili come “strade” che attraversano il corpo umano e che permettono il continuo fluire dell’Energia.

Studi e metanalisi hanno dimostrato che l’Agopuntura promuove la secrezione di diversi tipi di neurotrasmettitori, l’innesco di processi antiinfiammatori ed una importante modulazione a carico del sistema simpatico-parasimpatico. Le condizioni cliniche per cui risulta essere una terapia utile in affiancamento alla medicina allopatica ed occidentale sono molteplici: tra queste si annoverano l’emicrania, la cefalea muscolo-tensiva, dolore correlato a patologie osteo-articolari (lombalgia, cervicalgia, contratture muscolari ecc), dolore neuropatico, effetti collaterali delle terapie oncologiche (nausea, vomito, vampate di calore), fibromialgia, disturbi della menopausa e del ciclo mestruale, aiuto alla procreazione, acne, reflusso gastroesofageo, stress, ansia, depressione o distress post-traumatico, insonnia e dipendenza da fumo…

La letteratura scientifica internazionale è concorde nell’affermare che l’agopuntura presenta una bassa incidenza di effetti collaterali rispetto ad altre terapie (National Institute of Health – NIH US 1998). E’ una tecnica poco invasiva e sicura se effettuata da operatori qualificati ed è somministrabile contemporaneamente ad altri trattamenti medici senza che vi siano incompatibilità.

Come funziona una seduta di agopuntura

L’agopuntura consiste nel posizionamento di aghi nell’epidermide in determinati punti del corpo lungo il decorso dei meridiani energetici. Vengono utilizzati aghi sterili monouso ed anallergici in acciaio e rame.

Il trattamento consiste in un ciclo di almeno 5 sedute della durata variabile da 40 a 50 minuti, che, a seconda della patologia e della risposta terapeutica, può essere prolungato o ripetuto periodicamente a giudizio del medico.

Alla prima visita verrà effettuata una accurata anamnesi per l’inquadramento del problema e somministrato un consenso informato al paziente.

Come prenotare una seduta di agopuntura a Bagno a Ripoli

Basta telefonare al nostro numero unico 055.632220 per prenotare o per avere ulteriori informazioni.

Vi aspettiamo!

Visita audiologica a Bagno a Ripoli con la dott.ssa Dellomonaco

Il Poliambulatorio Bagno a Ripoli dispone di un ambulatorio di audiologia, dove presta servizio la dott.ssa Maria Letizia Dellomonaco, specialista in Audiologia e Foniatria, medico specializzato in diagnosi e cura dei disturbi dell’apparato uditivo e vestibolare.

Tra le prestazioni offerte dalla dott.ssa Dellomonaco, oltre alla visita audiologica con estrazione  di cerume, rientrano l’esame clinico della funzionalità vestibolare e i vari esami strumentali finalizzati alla misurazione della capacità uditiva del paziente al fine di porre una giusta diagnosi di ipoacusia (neurosensoriale, trasmisisva o mista), che comprendono l’esame audiometrico tonale, l’esame audiometrico vocale e l’esame impedenzometrico.

Lo specialista Audiologo, in quanto Vestibologo, si occupa di tutti i disturbi dell’equilibrio attraverso un’accurata anamnesi con successivo esame clinico della funzionalità vestibolare. Grazie all’esame vestibolare lo specialista può individuare disturbi specifici legati alle vertigini, patologia molto frequente che può affliggere circa il 20-30% della popolazione. Spesso si tratta di vertigini recidivanti benigne che portano il paziente al pronto soccorso, ma che lo specialista Audiologo-Vestibologo inquadra e può risolvere immediatamente con adeguate manovre terapeutiche. In altri casi la vertigine può non essere periferica, cioè non dipendente dall’orecchio, ma può essere la spia di patologie riconducibili al sistema nervoso centrale (es. disturbi della microcircolazione) compito dello specialista Audiologo è quindi porre una diagnosi differenziale tra patologia centrale e patologia periferica.
L’esame audiometrico tonale misura la capacità uditiva del soggetto e permette di stabilire se si tratta di un’ipoacusia di percezione o di trasmissione e studiare così  la possibilità d’uso di una protesi acustica o in altri casi valutare la necessità di interventi chirurgici o terapie mediche. Ci si avvale anche dell’audiometria vocale, è una tecnica che serve per misurare la capacità del sistema uditivo di discriminare la voce umana, nel caso di una cattiva discriminazione vocale si valuta un eventuale adattamento protesico.
L’esame impedenzometrico invece serve a misurare l’elasticità del timpano e della catena degli  ossicini dell’orecchio, è un esame indolore che si esegue tramite l’inserimento di un cono all’interno dell’orecchio, da cui si emette pressione sonora. Lo specialista è così in grado di valutare la presenza, la natura o l’entità dei problemi legati alla risposta ricevuta da tale esame. L’impedenzometria è un esame molto importante nelle patologie audiologiche dell’età pediatrica, in quanto molti bambini nella prima decade di vita sono afflitti da ipertrofia adenoidea, complicate da otiti catarrali.

Come prenotare una visita audiologica a Bagno a Ripoli

La visita audiologica e i vari esami audiologici eseguiti dalla dott.ssa Dellomonaco sono prenotabili singolarmente o combinati nella stessa visita: è sufficiente chiedere informazioni e fissare l’appuntamento presso il nostro numero unico 055.632220.