Indirizzo:

Via F.lli Orsi, 19 50012 - Bagno a Ripoli (FI)

Ambulatorio di Agopuntura attivo da giugno con la dott.ssa Eleonora Barghini

Sarà attivo a partire da giugno l’ambulatorio di agopuntura, gestito dalla dott.ssa Eleonora Barghini, già in servizio come geriatra presso il Poliambulatorio Bagno a Ripoli. La dott.ssa Barghini è un medico specializzato in geriatria e si è diplomata in agopuntura a Firenze nel novembre 2017 col massimo dei voti, sostenendo una tesi con il Dr. Franco Cracolici, Direttore della Scuola di Agopuntura Tradizionale Fiorentina e vicepresidente della Federazione Italiana della Società di Agopuntura.

Che cos’è l’agopuntura?

L’agopuntura è un’arte medica risalente a 2500 anni fa, dichiarata patrimonio culturale dell’Umanità dall’UNESCO nel 2010. Viene esercitata in 129 Paesi di cui 30 europei contando 10 milioni di utenti in Europa e 4 milioni in Italia. In Italia per legge viene effettuata esclusivamente dal medico-chirurgo e consiste nel posizionamento di aghi monouso, sterili, di acciaio e rame lungo il decorso dei meridiani energetici, descrivibili come “strade” che attraversano il corpo umano e che permettono il continuo fluire dell’Energia.

Studi e metanalisi hanno dimostrato che l’Agopuntura promuove la secrezione di diversi tipi di neurotrasmettitori, l’innesco di processi antiinfiammatori ed una importante modulazione a carico del sistema simpatico-parasimpatico. Le condizioni cliniche per cui risulta essere una terapia utile in affiancamento alla medicina allopatica ed occidentale sono molteplici: tra queste si annoverano l’emicrania, la cefalea muscolo-tensiva, dolore correlato a patologie osteo-articolari (lombalgia, cervicalgia, contratture muscolari ecc), dolore neuropatico, effetti collaterali delle terapie oncologiche (nausea, vomito, vampate di calore), fibromialgia, disturbi della menopausa e del ciclo mestruale, aiuto alla procreazione, acne, reflusso gastroesofageo, stress, ansia, depressione o distress post-traumatico, insonnia e dipendenza da fumo…

La letteratura scientifica internazionale è concorde nell’affermare che l’agopuntura presenta una bassa incidenza di effetti collaterali rispetto ad altre terapie (National Institute of Health – NIH US 1998). E’ una tecnica poco invasiva e sicura se effettuata da operatori qualificati ed è somministrabile contemporaneamente ad altri trattamenti medici senza che vi siano incompatibilità.

Come funziona una seduta di agopuntura

L’agopuntura consiste nel posizionamento di aghi nell’epidermide in determinati punti del corpo lungo il decorso dei meridiani energetici. Vengono utilizzati aghi sterili monouso ed anallergici in acciaio e rame.

Il trattamento consiste in un ciclo di almeno 5 sedute della durata variabile da 40 a 50 minuti, che, a seconda della patologia e della risposta terapeutica, può essere prolungato o ripetuto periodicamente a giudizio del medico.

Alla prima visita verrà effettuata una accurata anamnesi per l’inquadramento del problema e somministrato un consenso informato al paziente.

Come prenotare una seduta di agopuntura a Bagno a Ripoli

Basta telefonare al nostro numero unico 055.632220 per prenotare o per avere ulteriori informazioni.

Vi aspettiamo!

Dona il tuo 5×1000 alla Croce Rossa Italiana – Comitato di Bagno a Ripoli

Anche quest’anno si presenta l’occasione di devolvere il proprio 5×1000 a organizzazioni e associazioni con finalità sociali.

Il 5×1000 dell’Irpef è una quota d’imposta a cui lo Stato rinuncia, e non comporta alcun costo extra per il contribuente.

Scegliendo di donare a Croce Rossa Italiana – Comitato di Bagno a Ripoli, contribuirai a sostenere e a mantenere le attività che svolgiamo
quotidianamente sul territorio a favore dei cittadini in ambito sociale, sanitario e di emergenza.

Oltre alle prestazioni mediche e infermieristiche offerte a tariffe sociali dal Poliambulatorio, puoi scoprire di più sulle attività sociali e di emergenza del Comitato di Bagno a Ripoli sul nuovo sito cribagnoaripoli.it.

Come donare il 5×1000 alla Croce Rossa Italiana – Comitato di Bagno a Ripoli

Inserisci il codice fiscale 94233690489 nel riquadro “sostegno del volontariato e delle associazioni“.

Scarica e stampa il volantino informativo per ulteriori dettagli

Grazie per il tuo contributo: per noi è molto importante!

Cartolina 10x15_5x1000

Visita audiologica a Bagno a Ripoli con la dott.ssa Dellomonaco

Il Poliambulatorio Bagno a Ripoli dispone di un ambulatorio di audiologia, dove presta servizio la dott.ssa Maria Letizia Dellomonaco, specialista in Audiologia e Foniatria, medico specializzato in diagnosi e cura dei disturbi dell’apparato uditivo e vestibolare.

Tra le prestazioni offerte dalla dott.ssa Dellomonaco, oltre alla visita audiologica con estrazione  di cerume, rientrano l’esame clinico della funzionalità vestibolare e i vari esami strumentali finalizzati alla misurazione della capacità uditiva del paziente al fine di porre una giusta diagnosi di ipoacusia (neurosensoriale, trasmisisva o mista), che comprendono l’esame audiometrico tonale, l’esame audiometrico vocale e l’esame impedenzometrico.

Lo specialista Audiologo, in quanto Vestibologo, si occupa di tutti i disturbi dell’equilibrio attraverso un’accurata anamnesi con successivo esame clinico della funzionalità vestibolare. Grazie all’esame vestibolare lo specialista può individuare disturbi specifici legati alle vertigini, patologia molto frequente che può affliggere circa il 20-30% della popolazione. Spesso si tratta di vertigini recidivanti benigne che portano il paziente al pronto soccorso, ma che lo specialista Audiologo-Vestibologo inquadra e può risolvere immediatamente con adeguate manovre terapeutiche. In altri casi la vertigine può non essere periferica, cioè non dipendente dall’orecchio, ma può essere la spia di patologie riconducibili al sistema nervoso centrale (es. disturbi della microcircolazione) compito dello specialista Audiologo è quindi porre una diagnosi differenziale tra patologia centrale e patologia periferica.
L’esame audiometrico tonale misura la capacità uditiva del soggetto e permette di stabilire se si tratta di un’ipoacusia di percezione o di trasmissione e studiare così  la possibilità d’uso di una protesi acustica o in altri casi valutare la necessità di interventi chirurgici o terapie mediche. Ci si avvale anche dell’audiometria vocale, è una tecnica che serve per misurare la capacità del sistema uditivo di discriminare la voce umana, nel caso di una cattiva discriminazione vocale si valuta un eventuale adattamento protesico.
L’esame impedenzometrico invece serve a misurare l’elasticità del timpano e della catena degli  ossicini dell’orecchio, è un esame indolore che si esegue tramite l’inserimento di un cono all’interno dell’orecchio, da cui si emette pressione sonora. Lo specialista è così in grado di valutare la presenza, la natura o l’entità dei problemi legati alla risposta ricevuta da tale esame. L’impedenzometria è un esame molto importante nelle patologie audiologiche dell’età pediatrica, in quanto molti bambini nella prima decade di vita sono afflitti da ipertrofia adenoidea, complicate da otiti catarrali.

Come prenotare una visita audiologica a Bagno a Ripoli

La visita audiologica e i vari esami audiologici eseguiti dalla dott.ssa Dellomonaco sono prenotabili singolarmente o combinati nella stessa visita: è sufficiente chiedere informazioni e fissare l’appuntamento presso il nostro numero unico 055.632220.

Il Punto Prelievi decentrato ASL, attivo dalle 7 alle 10 dal lunedì al sabato

Il punto prelievi decentrato del Poliambulatorio Bagno a Ripoli continua la sua attività in convenzione con la ASL. Inaugurato a dicembre, il punto prelievi è gestito dal team di infermieri professionisti dell’Ambulatorio Infermieristico della nostra struttura e permette a tutta la comunità di Firenze Sud di effettuare prelievi in convenzione con tempi di attesa molto ridotti e un servizio di alta qualità.

Prestazioni offerte dal punto prelievi a Bagno a Ripoli

  • curve glicemiche
  • prelievi del sangue per adulti, bambini, pazienti oncologici etc.
  • consegna campioni biologici
  • consegna campioni istologici e citologico urine (con richiesta medica e contenitore idoneo)

Come posso prenotare un prelievo e cosa devo portare

  • prendere un appuntamento al numero unico 05.632220
  • tessera sanitaria
  • richiesta medica

Il centro prelievi è nato dalla convenzione tra il nostro Poliambulatorio e l’Azienda USL Toscana Centro: questo significa che da dicembre tutti i cittadini effettuano prelievi del sangue e consegnare campioni pagando solamente il ticket.

Perché è importante e come prendere un appuntamento

Prendendo un appuntamento possiamo garantire che l’orario del prelievo venga rispettato e che i tempi di attesa siano ridotti al minimo. Generalmente è possibile prenotare per le 24h successive.

Al centro prelievi Bagno a Ripoli le richieste urgenti vengono sempre accettate: tuttavia è fortemente consigliato prenotarsi al nostro numero unico 055.632220. Il punto prelievi è aperto dal lunedì al sabato dalle 7 alle 10, mentre è possibile prenotare i prelievi per i giorni successivi dalle 11 alle 19 (dal lunedì al sabato), e dalle 9 alle 12 il sabato.

Dopo il prelievo del sangue potrete anche approfittare del 25% di sconto sulla prima consumazione che farete presso la Pasticceria Maioli grazie alla convenzione che abbiamo stretto assieme al punto prelievi.

Nuova geriatra a Bagno a Ripoli: la dott.ssa Eleonora Barghini

Nel team specialistico del Poliambulatorio Bagno a Ripoli arriva una nuova specialista in Geriatria, la dott.ssa Eleonora Barghini – Specialista in Geriatria e Gerontologia, Agopuntura e Medicina Tradizionale Cinese e Mesodermoterapia antalgica per il dolore muscolo-scheletrico. L’ambulatorio di Geriatria aprirà a partire dall’1 aprile, giorno in cui la dott.ssa Barghini prenderà servizio.

Geriatra a Bagno a Ripoli

Compito del geriatra è gestire, monitorare e curare la salute e i bisogni degli anziani. Il geriatra spesso deve gestire più patologie e problemi diversi, che richiedono un’analisi delicata e una valutazione ponderata, ad esempio per quanto riguarda l’assunzione di più farmaci contemporaneamente. Il geriatra indirizza anche il paziente presso specialisti diversi, a seconda delle necessità del paziente.

La dott.ssa Eleonora Barghini

La dott.ssa Barghini si è laureata a pieni voti in Medicina e Chirurgia nel 2012, per poi specializzarsi in Geriatria nel 2018 e diplomarsi in Agopuntura e Medicina Tradizionale Cinese presso l’omonima scuola di Firenze nel 2017.

Grazie a un approccio multidisciplinare alla disciplina, il geriatra lavora a stretto contatto con altri medici e professionisti sanitari, come infermieri, psichiatri, fisioterapisti, nutrizionisti e non solo. Grazie a questa sinergia si può monitorare i bisogni medici, sociali ed emotivi del paziente, sia nella sfera cognitiva, sia in quella fisica e più quotidiana.

Da geriatra, la dott.ssa Barghini si occupa delle patologie più comuni negli anziani, come artrite, diabete, patologie cognitive e disturbi della memoria (come il morbo di Alzheimer), malattie cardiovascolari e ipertensione. In particolare, nella prima visita della dott.ssa Barghini sarà inclusa anche una valutazione tramite test cognitivo, della durata di 60′.

Geriatra a Firenze Sud: orari e prestazioni

La dott.ssa Barghini riceve, a partire dall’1 aprile, secondo i seguenti orari:

  • tutti i mercoledì, dalle 9.00 alle 11.00

Saranno disponibili le seguenti prestazioni:

  • visita geriatrica comprensiva di test cognitivi, durata 60′
  • visita geriatrica di controllo, durata 30′

Come prenotare una visita o avere più informazioni?

Per qualsiasi informazione e per fissare un appuntamento, telefonate al numero unico 055.632220 secondo gli orari di apertura del Poliambulatorio.

Vi aspettiamo!